tit_roto1

Il sistema è la vera rivoluzione del training indoor, infatti consente di eseguire con estrema precisione il programma indicato. Dalla corretta posizione in sella si eroga potenza col controllo di watt, cuore, cadenza e grado di resistenza dello sforzo.

Ogni programma è dinamico e personalizzato. Attraverso un test potenziale iniziale per determinare il livello personale, vengono precisamente indicati tempi, impegni, gesti ecc. Il programma ruota su cicli di 14 o di 21 settimane a partire dal mese di Ottobre. Attraverso il gesto pedalato e col passare delle settimane, si andranno ad incrementare FORZA POTENZA e RESISTENZA.

Gli Atleti saranno seguiti nel tempo con l’evoluzione dei programmi che saranno frutto della continua ricerca anche in quota. Gli studi proseguono specialmente nel Centro di ricerca situato a Dillon sulle Rocky Mountain in Colorado. Altri Centri Born to Run sono anche sul vulcano Etna e sul passo del Pordoi dove validi Collaboratori partecipano allo sviluppo degli studi

roto6
roto5

Questo innovativo sistema è stato ideato per reclutare ed allenare in modo preciso e selettivo le varie catene muscolari che supportano lo sforzo, è attraverso le varie azioni (0° – 90° – 180°) sia con gesto in avanti e con gesto indietro che si potrà ottenere il massimo sviluppo della forza, della potenza e del consumo di ossigeno. Lo scopo principale del sistema RotoPress System è quello di enfatizzare l’allenamento con una serie di dinamiche esercitazioni che fortificano, potenziano e velocizzano tutta la catena cinetica per ottimizzare la massima rotondità del gesto e quindi ottenere i maggiori valori potenziali possibili. Le caratteristiche principali del sistema RotoPress sono quelle di poter continuamente variare gli angoli di lavoro.

  • Azione 180° Per il training generico ed esercizi di metodo fortificazione, potenziamento e ossigeno.
  • Azione 90° Esercizi di propriocezione, di ricercata collaborazione neuromuscolare. Movimenti per “sentire” la rotondità del gesto.
  • Azione 0° Fortificazione e potenziamento. Particolarmente per i bicipiti femorali interessati nella fase di recupero dal punto morto inferiore (PMI) al punto morto superiore (PMS).

Il Test con SRM Training System su Atleti che hanno svolto sessioni di RotoPress Training ha mostrato un aumento di forza, potenza e velocità del gesto. L’analisi della pedalata con SRM attraverso il picco dei newton ha dimostrato in modo certo come la cosiddetta pedalata a stantuffo passi in poco tempo ad una pedalata ben più rotonda e redditizia con evidenti vantaggi nello sforzo con una forte resistenza contrapposta.